Amministrazione trasparente

Dal 20 aprile 2013 è in vigore il decreto legislativo n.33/2013

“Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”.
Il decreto intende: riordinare e uniformare i fondamentali obblighi di pubblicazione derivanti dalle innumerevoli normative stratificate nel corso degli ultimi anni; definire ruoli, responsabilità e processi in capo alle pubbliche amministrazioni e agli organi di controllo; introdurre il nuovo istituto dell’accesso civico.

Testo del D Lgs n. 33 / 2013

D.Lgs 97/2016 - Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicita' e trasparenza, correttivo della legge 6 novembre 2012, n. 190 e del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, ai sensi dell'articolo 7 della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche.

 

Delibera ANAC n. 430 del 13 aprile 2016 "Linee guida sull'applicazione alle istituzioni scolastiche delle disposizioni di cui alla legge 6 novembre 2012, n, 190 e al decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33"

 

Programma triennale per la Trasparenza e l'integrità 2016-2018- MIUR
(Registrato alla Corte dei Conti Reg.ne Prev. n. 848 del 16 marzo 2016)

 

Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione (PTPC) per le Istituzioni Scolastiche del Lazio 2016-18

 

Relazione annuale del Responsabile della Prevenzione della corruzione (RPC) 2016

 


 

Responsabile della prevenzione della corruzione (RPC) è il Dott. Gildo De Angelis ai sensi del D.M. 303 del 11 maggio 2016.

Referente della pubblicazione dei dati sulla trasparenza è la Dott.ssa Michela Corsi, dirigente della Direzione generale - Ufficio III.

 

* L'asterisco individua tutti gli indicatori previsti dal d.lgs. 33/2013 per i quali non ci sono ancora dati o che non sono riferibili all'attività dell'USR.